Eventi Gratuiti di Presentazione

*

Venerdì 04 marzo 2022 h 20:00 > 22:00 (via Zoom)

Martedì 08 marzo🎗 h 20:00 > 22:00  (via Zoom)

*

*********************************************************************************************
“LE BASI PER PROGETTARE UN’AUTONOMIA ALIMENTARE” è un Corso intensivo teorico-pratico con attività individuali e di gruppo.
*
Il Corso occupa 12 ore complessive distribuite in un weekend, con repliche a scansione  stagionale.
Quando?

Sabato 26 marzo  h 14:30 – 18:30

Domenica 27 marzo  h 09:30 – 18:30   (prevista pausa pranzo, 1h)

*
🔎 PROGRAMMA & OBIETTIVI DEL CORSO
Questo intensivo teorico-pratico è finalizzato a apprendere come poter raggiungere nel tempo una sempre maggiore autonomia nella produzione alimentare di proprio consumo, progettando tale obbiettivo al meglio a seconda delle possibilità e risorse a disposizione e  procedendo così al fine di  risparmiare soldi, tempo per massimizzare al meglio la produzione.
Con questo scopo, verranno sviluppati vari argomenti:
– Introduzione all’autonomia alimentare, cosa vuol dire e implicazioni.
– Analisi delle esigenze e degli obiettivi individuali.
– Il luogo, osservazione, percezione, analisi delle risorse locali e comprendere come sfruttare al massimo spazi e ciò che si ha a disposizione
– Come progettare: multifunzionalità nel progetto e analisi delle zone
– Importanza della biodiversità
– L’orto: differenze tra orti tradizionali e altre tipologie di orto, pro e pontro dei vari tipi di orto
– Elettrocoltura e geometria sacra, applicare l’elettrocoltura nel progetto
– -Food Forrest, la foresta commestibile, cos’è, come si progetta
– Integrare gli animali nel progetto, scelta di specie e razze. Quando inserire un animale piuttosto di un altro? In base a cosa scegliere?
– Creare un progetto in una zona urbana, strategie per ottimizzare gli spazi a disposizione
– La progettazione in sè, visione di esempi e lavori di gruppo.
*
🎯 A CHI E’ RIVOLTO IL CORSO?
Questo corso è rivolto a tutti coloro che desiderano rendersi più autonomi a livello alimentare, che amano vivere in sintonia e in rispetto con la Natura e vogliono convivere armoniosamente con essa e imparare a lavorare in simbiosi con le energie naturali per produrre più cibo e di una qualità migliore per la salute, ottenendo il massimo risultato con il minimo sforzo possibile.
E’ rivolto a coloro che vogliono imparare a massimizzare la produzione e apprendere tecniche per una progettazione efficace e rispettosa degli spazi.
E’ rivolto altresì ai curiosi che sono alla ricerca di tecnologie innovative e alla portata di tutti, da applicare in casa o nell’orto.
*
⏰ CALENDARIO:

Sabato 26 marzo  h 14:30 – 18:30

Domenica 27 marzo  h 09:30 – 18:30   (prevista pausa pranzo, 1h)

*
👉 NECESSARIA PRENOTAZIONE ANTICIPATA VIA TEL / EMAIL:
Il Corso è riservato ai soci/e con tesseramento valido per l’anno corrente (€15,oo). La quota suggerita per il Modulo Weekend (12 h circa) è di 125,oo.
Ogni modulo viene confermato a partire da minimo 10 iscritti confermati previo acconto €35,00 entro una settimana dall’incontro.
*
🥇 CONDUCE: Gilles Mattiola > Operatore e insegnante shiatsu certificato Fisieo, laureato in Scienze Motorie, tecnico di riequilibrio posturale, ama tenere conferenze su svariati argomenti. Ha fondato con Erandi il gruppo “Condividere Abbondanza” finalizzato ad uno scambio gratuito di conoscenze e competenze.
Grande appassionato di orto, galline e elettrocoltura, ha ricevuto una formazione avanzata in permacultura e numerosi corsi in quest’ambito.
Si dedica a cercare strategie per aumentare l’autonomia delle persone. Esplora e sviluppa tecniche finalizzate a migliorare l’energia del luogo, aumentandone la produttività e la salute di chi lo abita.
Vive in Veneto a Combai (TV) e porta avanti in coppia il suo progetto in continua evoluzione per ottenere un cibo sempre più energetico e abbondante, pur con una superficie limitata.
*
🏅 CON L’ASSISTENZA DI:
Erandi Munoz Vigueras > nata a Città del Messico, laureata in Letteratura Drammatica e Teatro alla UNAM, operatrice Shiatsu e massaggiatrice.
Ha ricevuto una formazione in permacultura e in numerosi altri corsi e si occupa di affiancare Gilles nel loro progetto per diventare autonomi a livello alimentare.
Si cura amorevolmente degli animali, delle piantine del vivaio, delle erbe aromatiche e della conservazione degli alimenti prodotti.
Appassionata di colori ed energie, si occupa di coltivare piante di varietà messicane in Italia da utilizzare in cucina.
*
💰 QUOTA DI PARTECIPAZIONE SUGGERITA:
Ognuno dei due moduli proposti, di per sé autonomo ed eseguibile isolatamente, comporta una quota suggerita per i soci/e di €,00 (salvo difficoltà economiche reali del socio/a).
I tre moduli dal vivo comprendono: Lezione di presenza 12h-
*
🏁 DOVE: Il Modulo dal dal vivo si effettueranno allo SpaziØVega, a Bologna in Via Dal Lino 12/2 B, (zona Stadio) bus 14, 20, 21 stop Meloncello o Dal Lino. Se in macchina, tangenziale uscita Casalecchio (parcheggio privato gratuito)
*
⏰ SEGRETERIA: SpaziØVega: 392-9739782
oppure 339-8607388 
lun>ven 9:00 > 19:00
info@spaziovega.it
leggeressere@gmail.com
www.spaziovega.it
facebook > spaziovega > autonomia alimentare
*
👉 NECESSARIA PRENOTAZIONE ANTICIPATA VIA TEL / EMAIL:
Il Corso è riservato ai soci/e con tesseramento valido per l’anno corrente (€15,oo). La quota suggerita per il Modulo Weekend (12 h circa) è di 125,oo.
Ogni modulo viene confermato a partire da minimo 10 iscritti confermati previo acconto €35,00 entro una settimana dall’incontro.

NOTA GENERALE NORME SANITARIE SPAZIØVEGA 2021/22:

Al fine di contenere i rischi sanitari, nel 2020/21 TUTTI i corsi SpaziØVega saranno proposti nel nostro nuovo format integrato “Life-Vibe” che prevede sempre, a fianco a quei moduli esperienziali che è necessario mantenere dal vivo, altrettanti moduli online & multimediali relativi alle parti teoriche e a tutto ciò che sarà possibile condividere da remoto, così da ridurre i tempi di formazione frontale allo stretto necessario.

Inoltre, compatibilmente con uno spazio utilizzabile di 60 mq, chiudiamo le iscrizioni di ogni gruppo frontale ad un massimo di 10 iscritti + istruttori, senza eccezioni.

Naturalmente i nostri spazi sono sanificati ma chiediamo ugualmente ai/alle  partecipanti di munirsi sempre di tanto buon senso e un pizzico di pazienza, oltre che delle apposite mascherine e delle altre ottemperanze nel rispetto delle norme vigenti.

Per quei gruppi formativi in cui è necessario esercitarsi a coppie (per es. formazione shiatsu-dom o meditazione del contatto, e simili) sono sempre incoraggiate le coppie fisse tra congiunti o affini.

Ricordiamo infine che la tutta la formazione da noi proposta – in particolare quella che comporta delle esperienze di tipo corporeo – è sempre orientata a incrementare nei nostri soci/e una consapevolezza più attiva nell’ambito del benessere psico-fisico, anche attraverso la condivisione di strumenti di maggiore autonomia e l’incoraggiamento a migliorare in modo sano e virtuoso le proprie abitudini di vita e con esse – giorno dopo giorno –  le proprie difese naturali.

Questo è il nostro impegno concreto per contribuire al contenimento dei rischi sanitari senza perdere la curiosità e la gioia di apprendere ogni giorno qualcosa di nuovo, insieme